La nostra storia.

Freccia

La pasticceria Fiorino nasce a Palmi nel 1964 quando il signor Francesco Fiorino (Don Ciccio) ormai emigrato da anni decide definitivamente di ritornare al suo paese per dare vita alla sempre più pressante idea di aprire un bar.
Inizialmente solo bar, ma la sua bramosia e la sua mentalità avanguardistica lo hanno sempre più spinto a cercare qualcosa in più. Inizia quindi scopiazzando qualche ricetta qua e là, modificandola e reinventandola con l’obiettivo di dare vita ad una piccola pasticceria artigianale.
Non solo una pasticceria ma un luogo dove trovare prodotti che con il tempo iniziano a diventare unici e un caro amico che accoglie sempre con un enorme sorriso.
La bontà dei prodotti non può che essere accompagnata da un personale attento, curato, positivo e propositivo.
La pasticceria Fiorino ha questa marcia in più, tutto si fa con passione, il lavoro è un modo di esprimere quello che i proprietari rappresentano: dolcezza, amore, unione.
Quello che Don Ciccio ha sempre insegnato non erano soltanto le ricette, le modalità di svolgimento, ma soprattutto che cosa è il “lavoro” inteso come sacrificio e dedizione che solo la passione può sopportare.
Oggi le figlie Stella e Nunzia continuano a portare avanti con grande orgoglio il progetto intrapreso dal padre, non trascurando l’artigianalità e la tradizionalità e adeguandosi ai tempi e a quello che la nuova pasticceria cerca.
Gli obiettivi sono tanti: crescere, confrontarsi, scoprire, migliorarsi, ma il primo in assoluto è riuscire a fare conoscere il marchio Fiorino e i prodotti al di fuori delle realtà locali.

Pasticceri dal

1964

Stella Fiorino

Pasticcera

“Fin da bambina Stella Fiorino ha respirato aria di laboratorio artigianale presso la storica pasticceria del padre attiva dal 1964 ed ha sempre lavorato nell’ottica della tradizione ma anche dell’innovazione e della creatività.”

Riconoscimenti

award-logos-example